Stretta sui parcheggiatori davanti gli ospedali: fermati 16 abusivi

Uno di questi parcheggiatori è stato accompagnato al Centro di Identificazione, perché sprovvisto di documenti. È risultato risiedere illegalmente sul territorio italiano

Sedici parcheggiatori abusivi fermati. E' questo l'ultimo bilancio di una operazione della Polizia di Roma Capitale intervenuta nelle strade intorno agli ospedali romani del San Camillo, Bambin Gesù, Policlinico, in zona Eur e in alcune aree centrali tra cui Bocca della Verità e zona Ghetto.

Continua, quindi, la repressione del fenomeno con interventi mirati, come quello di questa stamattina disposto dal Vicecomandante Dottor Di Maggio, che ha visto impiegare agenti del Comando PSO, del GPIT e dei vari gruppi territoriali.

Sono state fermate 16 persone, condotte al Comando Generale per identificazione e per notificare i relativi verbali. Uno di questi parcheggiatori, di nazionalità bengalese, è stato accompagnato al Centro di Identificazione, perché sprovvisto di documenti. È risultato risiedere illegalmente sul territorio italiano ed è quindi stato denunciato ai sensi della legge sull'immigrazione clandestina.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento