Cronaca Alessandrino / Viale Palmiro Togliatti, 924

Viale Palmiro Togliatti: brucia rifiuti in strada, arrestato

Per spegnere le fiamme e scongiurare che si propagassero ai vicini cassonetti, è stato necessario l'intervento anche dei Vigili del fuoco

Stava bruciando rifiuti in strada. A beccarlo i Carabineiri della stazione Roma Cinecittà. In manette è finito un cittadino romeno di 41 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, sorpreso in viale Palmiro Togliatti, all'altezza del civico 924, mentre stava alimentando un rogo di rifiuti speciali nei pressi di alcuni cassonetti dei rifiuti posti a lato della strada.

Per spegnere le fiamme e scongiurare che si propagassero ai vicini cassonetti, è stato necessario l’intervento anche dei Vigili del fuoco, che hanno provveduto a spegnere le fiamme.

Il cittadino romeno è stato trattenuto in caserma, dove rimane in attesa del rito direttissimo durante il quale dovrà rispondere del reato di attività di gestioni di rifiuti non autorizzata e combustione illecita di rifiuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Palmiro Togliatti: brucia rifiuti in strada, arrestato

RomaToday è in caricamento