menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli ovuli di eroina trovati nello stomaco del 38enne

Gli ovuli di eroina trovati nello stomaco del 38enne

In ospedale per una polmonite viene trovato con ovuli di eroina nello stomaco, 38enne in coma

La scoperta da parte del personale medico di Tor Vergata. Settanta i grammi di droga sequestrati dalla polizia

Lo hanno sottoposto ad una lastra dopo essere arrivato con un'ambulanza in ospedale. Poi la scoperta: nello stomaco dell'uomo, un 38enne, erano infatti nascosti degli ovuli contenenti 70 grammi di eroina. E' stato quindi il personale medico del Policlinico Tor Vergata a richiedere l’intervento degli agenti del IX Distretto Esposizione della Polizia di Stato dopo che degli esami diagnostici eseguiti nei confronti del paziente, un cittadino nigeriano, prelevato dalla sua abitazione all'Eur poiché affetto da polmonite, hanno evidenziato la presenza di alcuni corpi estranei all’interno del suo stomaco. 

Estratta la sostanza stupefacente dallo stomaco del paziente, la successiva perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 38enne ha permesso di individuare una bilancia, 960 euro in contanti ed un estratto conto riportante ingenti somme di denaro. Una volta espulsi gli ovuli è stato accertato trattarsi di 70 grammi di eroina. Seppure in coma, in stato di sedazione profonda, l'uomo è stato piantonato dagli investigatori dopo essere stato posto in stato di arresto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento