Cronaca Ottavia

Fermati dopo inseguimento: viaggiavano con blocchi di hashish nascosti in auto

Il conducente dell'auto è stato arrestato, denunciato un giovane di 17 anni

Viaggiavano in auto con 5 panetti di hashish nascosti sotto il volante e dentro il vano porta oggetti. Sono stato gli agenti del reparto Volanti e del commissariato Primavalle ad individuarli in zona Ottavia, alle 18 di domenica 26 novembre.

L'uomo alla guida, alla vista delle pattuglie della Polizia, ha cercato velocemente di allontanarsi, venendo però fermato in via Piazza Santa Maria della Pietà. A bordo del mezzo,un romano di 33 anni e un giovane polacco di 17 anni. Apparsi molto nervosi al controllo, i due, dopo essere stati identificati, sono stati perquisiti.

Trovati con denaro del quale non sapevano motivarne il possesso, nascondevano nell'auto la droga. Per il maggiorenne è scattato l'arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre per il minore la denuncia per lo stesso reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati dopo inseguimento: viaggiavano con blocchi di hashish nascosti in auto

RomaToday è in caricamento