rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca

Giallo a Ostia, esplosi colpi di pistola ai "lotti"

I carabinieri indagano dopo le numerose segnalazioni arrivate venerdì sera. Trovati i bossoli, ma nessun ferito

Una serie di colpi di pistola esplosi tra le case popolari di viale Vasco da Gama, a Ostia, ha messo in allarme venerdì sera decine di persone. Le prime segnalazioni al 112 sono arrivate intorno alle 18: “Stanno sparando ai Lotti”, hanno spiegato i cittadini preoccupati, spingendo i carabinieri a intervenire nel giro di pochi minuti per verificare la situazione.

Al loro arrivo i militari della compagnia di Ostia non hanno trovato nulla se non alcuni bossoli a terra. L’ipotesi è che i colpi siano stati sparati in aria, forse un atto dimostrativo legato al controllo della nota piazza di spaccio che si allarga tra via della Paranzella e viale Vasco da Gama. Una zona, questa, in passato già oggetto di controlli, blitz e operazioni dei carabinieri.

L'ultima risale al dicembre del 2021, quando erano entrati in azione gli uomini della compagnia di Ostia con il supporto di militari dei reparti dipendenti dal gruppo carabinieri di Ostia, delle unità cinofile di Fiumicino e di Santa Maria Galeria, e di un velivolo del nucleo elicotteri carabinieri di Pratica di Mare. Nel corso dei controlli a tappeto erano state trovate droga e armi nascoste nei vani ascensori, oltre ad allacci illegali alla corrente elettrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo a Ostia, esplosi colpi di pistola ai "lotti"

RomaToday è in caricamento