"Ti ammazzo": minaccia di morte e tempesta la ex di messaggi

L'uomo è stato arrestato e ristretto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari

Ha continuato a minacciare di morte e tempestare l'ex compagna di messaggio. I carabinieri per questo motivo hanno rintracciato e arrestato ad Ostia un 46enne romano, con precedenti penali e già gravato da un provvedimento di "divieto di avvicinamento" nei confronti della ex compagna.

I militari, al termine di una mirata attività d'indagine, hanno accertato che l'uomo aveva continuato, dal mese di agosto, a molestare insistentemente la propria ex compagna con ripetuti messaggi telefonici e minacce di morte.

Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Roma, condividendo le risultanze investigative dei Carabinieri e ritenendo quindi inefficace la misura precedentemente comminatagli, ha disposto l'aggravamento della citata misura e l'uomo è stato, pertanto, arrestato e ristretto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento