Ostia: controlli ai negozi delle vie del centro, arrestato un fruttivendolo

Blitz coordinato dai carabinieri di Ostia. I finanzieri e gli ispettori igienico sanitari hanno spiccato 3 sanzioni fiscali il cui importo sarà definito dall'Agenzia dell'Entrate

La stagione balneare ormai è definitivamente avviata e, oltre ai controlli già avviati sul litorale, le forze dell'ordine sono a lavoro per garantire una sicurezza a tutto tondo anche nel centro di Ostia. I cittadini hanno espresso il plauso per i controlli posti in essere su tutta la via Stefano Cansacchi.

Un servizio promosso dai Carabinieri della Compagnia Roma Ostia con una task force articolata su componenti, oltre che dell’Arma dei Carabinieri, del servizio S.I.A.N. dell’A.S.L., della Guardia di Finanza e dei Carabinieri Forestali di Ostia, supportati anche dai militari del “2° Reggimento Genio Pontieri” di Piacenza, impegnati nell’operazione Strade Sicure.

Varie le segnalazioni giunte ai diversi enti su fenomeni di vera e propria aggressione al decoro di via delle Baleniere. Militari, finanzieri, forestali, ispettori sanitari hanno controllato alcuni esercizi pubblici e molti soggetti gravitanti in area. All’esito del servizio i militari dell’Arma hanno arrestato un impiegato egiziano di una rivendita ortofrutticola che aveva loro declinato false generalità per eludere i controlli successivi e hanno segnalato alla Prefettura un altro cittadino egiziano sorpreso in possesso di una modica quantità di marijuana.

I finanzieri e gli ispettori igienico sanitari hanno spiccato 3 sanzioni fiscali il cui importo sarà definito dall’Agenzia dell’Entrate e 2 sanzioni amministrative per un importo di quasi 3 mila euro. I Carabinieri Forestali hanno invece passato al setaccio gli esercizi della piccola distribuzione per verificare l’osservanza delle norme in materie di buste per la spesa biodegradabili: anche loro hanno 5mila euro di sanzioni  sequestrando quasi 5 chili di prodotti non idonei. Spiccate anche varie contravvenzioni ai veicoli in doppia fila o in sosta vietata. Le forze dell’ordine non si illudono che potranno bastare singoli controlli: ed infatti verranno ripetuti anche con personale in borghese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento