Ostia: cugino del gambizzato in pizzeria evade dai domiciliari, è parente del clan Fasciani

Il fuggiasco, di 33 anni, è stato poi arrestato dai Carabinieri

Se ne andava in giro, ad Ostia, nonostante fosse agli arresti domiciliari. E' stato così arrestato, di nuovo, un 33enne romano. A notarlo i Carabinieri. Il giovane, detenuto per reati contro la persona e il patrimonio, per altro, è cugino Alessio Ferreri, fratello di Fabrizio, detto Dentone, entrambi nipoti di Terenzio Fasciani, fratello del boss Don Carmine Fasciani. Ferreri finì agli onori della cronaca perché gambizzato davanti una pizzeria in via delle Canarie a Ostia, lo scorso 23 novembre.

Proseguono così i servizi preventivi e repressivi da parte dei Carabinieri del Gruppo Ostia che, nella giornata di ieri, hanno controllato 105 veicoli e identificato 265 persone, eseguendo molteplici perquisizioni personali e domiciliari.

In manette anche una coppia di romeni per ricettazione, in quanto fermati a bordo di un furgone con targa francese, rubato lo scorso mese a Roma. Denunciati pure due cileni, con numerosi precedenti, trovati in possesso di due borsoni contenenti vari arnesi da scasso. Due giovani, invece, sono stati trovati in possesso di alcune dosi di hashish e due coltelli a serramanico sono stati denunciati a piede libero. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento