Cronaca

Ostia, non digerisce la multa: 19enne si presenta di notte dai carabinieri e li minaccia

Il ragazzo, nel corso della notte si è presentato, in evidente stato di alterazione psicofisica, presso la Stazione Carabinieri di Ostia

Non ha digerito la multa e si è presentato davanti la caserma dei carabinieri per insultare e minacciare i militari. È successo ad Ostia e nei guai è finito un 19enne romano. Al termine di un breve inseguimento, il ragazzo era stato denunciato per aver minacciato i carabinieri di Ostia che lo avevano fermato mentre viaggiava a bordo della propria auto.

Il giovane, già noto alle forze dell'ordine, al quale sono state contestate alcune violazioni del Codice delle Strada, è stato colto da un eccesso d'ira, proferendo insulti e minacce nei confronti dei militari. In seguito, il 19enne si è presentato, in evidente stato di alterazione psicofisica, presso la stazione dei carabinieri di Ostia e ha nuovamente iniziato a minacciare i militari presenti, lamentandosi del controllo al quale era stato precedentemente sottoposto. Riportato alla calma, è stato denunciato in stato di libertà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, non digerisce la multa: 19enne si presenta di notte dai carabinieri e li minaccia

RomaToday è in caricamento