Caso Orlandi: trovati altri frammenti di ossa nella sede della Nunziatura Apostolica

Nuovo sopralluogo a Villa Giorgina da parte della Squadra Mobile e della polizia scientifica

La sede della Nunziatura Apostolica in via Po (foto google)

Questa mattina in intesa con la Procura  della Repubblica e l'Autorità Vaticana è stata effettuata una nuova  ispezione a Villa Giorgina, sede della Nunziatura Apostolica che si trova in via Po. Il sopralluogo è stato effettuato dai poliziotti della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica ed ha portato al ritrovamento di  altri frammenti di ossa, utili per l'identificazione. I medici non si  sono comunque ancora espressi né sul sesso né sull'età della persona a cui potrebbero appartenere le ossa.

La nuova ispezione nasce dal ritrovamento di alcune ossa appartanenti a due persone trovate nel corso di alcuni lavori sotto al pavimento nella cantine dell'edificio che ospta la Nunziatura Apostolica del Vaticano. Secondo un primo esame le ossa di uno dei bacini rinvenuti apparterrebbero ad una donna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la scoperta la Procura di Roma ha aperto un fascicolo d'indagine con l'ipotesi di reato di "omicidio". Inevitabile il collegamento con la scomparsa di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori, le due sedicenni sparite nel volgere di poco tempo l'una dall'altra nel 1983. Chi indaga vuole accertare se le ossa possano essere compatibili con una delle due ragazze scomparse 35 anni fa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono venti in totale nel Lazio. I dati Asl del 7 agosto

  • In fila alle Poste mostra i genitali all'impiegata: "Ora ti faccio vedere io il documento"

  • Il padre provava a venderlo in spiaggia, la mamma lo porta via dall'ospedale senza autorizzazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento