menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oscurano lo spioncino dell'appartamento da svaligiare, sorpresi dalla vicina

La donna è stata allarmata dai rumori sospetti provenienti dal pianerottolo dell'abitazione di via Monte della Farina. In manette un'italiana di etnia rom, denunciata la complice minorenne. Sventato un altro tentativo di furto in via Galvani

E' stato un rumore sospetto sul pianerottolo ad evitare il possibile furto in un appartamento di via Monte della Farina, in zona centro. Protagoniste della vicenda due donne, un'italiana di etnia rom e una minorenne, sorprese nella giornata di ieri 25 febbraio sul pianerottolo nelle adiacenze della porta del vicino di casa di una donna, allarmata dai rumori. Le due avevano appena oscurato con un prodotto cosmetico lo spioncino dell'appartamento, non sapendo che lo stesso era di ultima generazione e che aveva già filmato tutte le loro mosse.

Le due donne si sono poi date alla fuga ma invano. Bloccate dalla pattuglia del Commissariato Trevi, sono state accompagnate presso i loro uffici dove sono state identificate. Per la più grande sono scattate le manette mentre la complice, minorenne, è stata denunciata. Entrambe dovranno rispondere di tentato furto.

TENTATO FURTO IN VIA GALVANI - Sempre nella giornata di ieri sono stati individuati e arrestati anche 2 giovani, un 20enne romano e un 23enne bulgaro, autori di un tentativo di furto all'interno di alcuni uffici in via Galvani. Fermati dagli agenti del Commissariato Celio, i due dovranno ora rispondere del reato di furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento