rotate-mobile
Cronaca Cinecittà

Blitz al Tuscolano, gli arresti salgono a 9. "Pigliamose Roma" lo slogan della banda

L'operazione antidroga denominata "Romanina" è in corso da questa mattina. I fermati sono quasi tutti residenti nel quartiere di Cinecittà. In manette anche il capo della banda 19enne

E' salito a nove il numero delle persone arrestate nel corso dell'operazione antidroga in corso da questa mattina al Tuscolano. Oltre alle sei persone arrestate in precedenza, a cui è stata notificata l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Roma, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno arrestato altre 3 persone. Si tratta di due uomini e una donna sorpresi nelle loro abitazioni in possesso di droga, detenuta ai fini di spaccio.

L’operazione, convenzionalmente denominata “Romanina”, condotta dal 2010 al 2011, ha consentito di sgominare un sodalizio criminale composto da giovani italiani, per la maggior parte residenti nel quartiere Cinecittà, dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti. Tra gli indagati è emersa la figura di un ragazzo appena 19enne, già destinatario di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale per i Minorenni di Roma, notificatagli nel mese di giugno 2011 dagli stessi Carabinieri, al quale è stato anche contestato il reato di estorsione per aver usato violenza e minaccia nei confronti di alcuni acquirenti di droga, al fine di ottenere il pagamento dei debiti insoluti. E’ stato accertato che il ragazzo, nonostante la giovane età, era diventato il capo di un gruppo di giovani che in poco tempo era riuscito a conquistare la gestione dello spaccio di sostanze stupefacenti nei quartieri Cinecittà e Romanina. Nelle lettere dal carcere trovate nel corso delle perquisizioni, è emerso come gli indagati si sentissero i “padroni” del quartiere Cinecittà, tanto da essere pronti ad utilizzare la forza contro chi tentasse di “invadere” la loro zona.


La parola d’ordine tra i giovani, era una nota frase ripresa dal film Romanzo Criminale sulla Banda della Magliana, “Pigliamose Roma con tutto il Colosseo”. Nell’ambito delle attività svolte dai Carabinieri nel vivo dell’operazione erano già finiti in manette altri 8 spacciatori. Sequestrati, complessivamente, nel corso dell’operazione 800 g. di cocaina, 1 Kg di hashish, 100 g. di marijuana, oltre 200 pasticche di ecstasy e decine di grammi di anfetamine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz al Tuscolano, gli arresti salgono a 9. "Pigliamose Roma" lo slogan della banda

RomaToday è in caricamento