Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Operazione anti-prostituzione, 10 persone fermate tra clienti e 'lucciole' in viale Marconi e sulla Colombo

Prosegue anche la lotta agli abusivi, sanzionato un centurione al Pincio

Blitz anti-prostituzione a Roma. Giovedì sera gli agenti del VIII Gruppo Tintoretto hanno eseguito mirati controlli nella zona di via Cristoforo Colombo e viale Marconi: 10 le persone identificate, tra clienti e donne sorprese in abiti succinti e dedite all'attività di meretricio. In totale sono state comminate sanzioni per un totale di circa 4mila euro e applicati 8 Daspo urbani. 

Va avanti anche la lotta ai venditori abusivi e la repressione delle attività irregolari svolte su strada: nel pomeriggio di ieri i motociclisti dei caschi bianchi hanno fermato un uomo sulla Terrazza del Pincio, vestito da centurione, intento ad avvicinare alcuni turisti.

Nei confronti del 38enne romeno è scattata la sanzione di 400 euro e l'ordine di allontanamento come previsto dal Regolamento di Polizia Urbana, oltre al sequestro dei capi di abbigliamento. 

Più di 1000 invece gli articoli sequestrati nel corso degli interventi anti-abusivismo commerciale che anche ieri hanno interessato varie località del Centro Storico, Trastevere, via Cola Di Rienzo e la zona circostante il Vaticano: numerosi i prodotti contraffatti, sottoposti a sequestro penale, quali borse, cinture e occhiali da sole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione anti-prostituzione, 10 persone fermate tra clienti e 'lucciole' in viale Marconi e sulla Colombo

RomaToday è in caricamento