menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio a Rocca Cencia: uomo ucciso in strada con sette colpi di pistola

L'agguato mortale poco dopo 20 nel piazzale di accesso al compattatore Ama, nella zona di Borghesiana. Indagano i carabinieri di Frascati

Ancora sangue in strada a Roma ed è ancora il VI Municipio delle Torri il teatro dell'ennesima sparatoria mortale. Un uomo, Giuliano Colella, guardia giurata incensurata di 37 anni, è stato ucciso con sette colpi di pistola inferti da uno o più killer poi fuggiti senza lasciare tracce. L'agguato intorno alle 20 di oggi 27 marzo.

APPUNTAMENTO CON I KILLER - Il corpo privo di vita dell'uomo è stato trovato steso in terra, accanto alla portiera del Suv con il quale era giunto nella borgata della periferia orientale della città. Si ipotizza che possa essere caduto in un agguato e che fosse andato all'appuntamento con l'assassino o gli assassini.

OMICIDIO DAVANTI L'AMA - L'omicidio è avvenuto in via di Rocca Cencia, nello slargo di fronte al compattatore Ama, nella zona di Borghesiana, versante via Prenestina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Frascati, trovati sul luogo dell'omicidio diversi bossoli di pistola. Gli investigatori non escludono nessuna pista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento