Cronaca Collatino / Via Prenestina, 369

Omicidio via Prenestina: anziana uccisa in casa e chiusa in un baule

Su Maria Giuseppa Tescione, 85 anni, ritrovate numerose ferite da arma da taglio. I carabinieri, dopo un lungo interrogatorio, hanno disposto il fermo del nipote paraplegico, il primo a dare l'allarme

Omicidio in zona Tor de Schiavi a Roma. Poco dopo le 21, una donna di 85 anni, Maria Giuseppa Tescione, è stata ritrovata priva di vita in via Prenestina 369. Ad allertare i carabinieri il nipote 45enne della vittima. Giunti sul posto i militari di piazza Dante hanno trovato l'anziana morta, riposta in un baule capovolto verso il basso, come ad impedirne l'apertura. Sulla scena del delitto inoltre sono state trovate numerose macchie di sangue.  A confermare la morte violenta sono state poi le numerose ferite d'arma da taglio sul corpo di  Maria Giuseppa Tescione.

IL NIPOTE DELLA VITTIMA - Il primo ad essere ascoltato è stato proprio il nipote della vittima, un uomo costretto sulla sedia a rotelle, che per primo ha dato l'allarme e che da poco divideva l'appartamento con la zia. E proprio il suo racconto, pieno di contraddizioni, ha portato gli inquirenti a ritenere che la soluzione del giallo potesse nascondersi in casa. Così l'uomo è stato fermato e portato in caserma per essere ascoltato. Su di lui si concentrano pesanti sospetti. Si ritiene infatti che, per motivi tutti d'accertare, l'uomo abbia prima ucciso la zia, Maria Giuseppa Tescione e poi tentato maldestramente di occultarne il cadavere. Le ferite che il nipote ha mostrato per discolparsi potrebbero essere, secondo gli inquirenti, il risultato del tentativo estremo della povera donna di difendersi.

VICINI SCONVOLTI - Il palazzo teatro dell'omicidio affaccia proprio sulla trafficata via Prenestina. Sotto choc i residenti. Molti abitanti del comprensorio, che conta in tutto 6 scale, appresa la notizia, si sono riversati nel cortile interno. Anche la sorella della vittima,  costretta su una sedie a rotelle, a quanto si è appreso residente nella vicina Tor Sapienza, si trovava sul posto in evidente stato di choc.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della scientifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio via Prenestina: anziana uccisa in casa e chiusa in un baule
RomaToday è in caricamento