Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Portuense / Via Guglielmo Mengarini

Omicidio a Portuense: ucciso con due coltellate in via Mengarini

Un uomo di origine asiatica è stato trovato morto in terra all'altezza del civico 13. Ucciso con due coltellate da un commando di 3 persone

Ammazzato con due coltellate al petto nell'androne di un palazzo di via Guglielmo Mengarini, al civico 13. Siamo tra la Portuense e la Magliana e questo pomeriggio un uomo è stato trovato nel sangue.  Il 113 è stato allertato da una chiamata che parlava di "un uomo accasciato a terra". Quando gli agenti sono giunti sul posto hanno trovato l'uomo, ormai privo di vita, che giaceva all'ingresso del palazzo.

L'omicidio, secondo le primissime indiscrezioni, sarebbe stato commesso all'interno dell'appartamento in cui vive l'uomo. Presumibilmente, la vittima ha provato a fuggire terminando la sua corsa lì sul portone dove è stato trovato senza vita.

La vittima, un uomo dai tratti asiatici, probabilmente cittadino cinese, sarebbe stato ucciso da un commando di tre persone:  secondo alcune testimonianze anche gli aggressori sarebbero cinesi. La polizia indaga per ricostruire le dinamiche dell'accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Portuense: ucciso con due coltellate in via Mengarini

RomaToday è in caricamento