Cronaca Torre Angela / Via di Torrenova

Omicidio in via di Torrenova: trovato legato nel sangue, forse torturato

Il suo corpo, vestito, è stato ritrovato all'interno di un appartamento in via di Torrenova. La vittima è un cittadino peruviano di 54 anni. È l'ottavo omicidio dall'inizio del 2012

Un nuovo omicidio e un nuovo giallo avvolgono la città eterna: un cittadino peruviano è stato trovato morto in un appartamento in via di Torrenova.
L'uomo aveva le mani legate ed in terra c'era del sangue, una scena che farebbe ipotizzare un'esecuzione. A trovarlo è stato suo nipote mentre rientrava nell'abitazione. Sul posto sono intervenuti la squadra mobile e la Polizia scientifica che hanno effettuato i rilievi.


La vittima aveva 54 anni e vari precedenti, tra cui droga e truffa. Il suo corpo, vestito, è stato ritrovato all'interno di un appartamento al quarto piano di un vecchio palazzo in via di Torrenova. Non si esclude che possa essere stato torturato, visto la presenza di alcune bruciature, e che possa trattarsi di un trans.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio in via di Torrenova: trovato legato nel sangue, forse torturato

RomaToday è in caricamento