rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Tor Sapienza / Viale Giorgio Morandi, 50

Giallo a Tor Sapienza: operaio ucciso e nascosto in un'intercapedine, il punto sulle indagini

Il 48enne è stato trovato con mani e piedi legati. Disposta l'autopsia e sequestrato il cellulare

E' stato ucciso. Al momento appare questa l'unica certezza sulla morte dell'operaio egiziano trovato morto con mani e piedi legati in un'intercapedine di un complesso popolare di viale Giorgio Morandi, a Tor Sapienza. I carabinieri della compagnia Montesacro indagano per omicidio e stanno muovendo i primi passi dell'indagine. Passi che rappresentano una prassi in questo caso, in attesa dell'autopsia che chiarirà tempi e cause del decesso del 48enne. 

Si è provato prima di tutto a capirne di più sulla vittima. Quel che si sa è che si tratta di un operaio senza macchia che lavorava in uno sfascio sulla Togliatti e viveva in un alloggio occupato abusivamente in viale Morandi. Con lui il fratello e altri due connazionali. Erano stati loro, allarmati, a dare l'allarme il 12 dicembre scorso, denunciandone la scomparsa. E sono stati loro i primi ad essere ascoltati per ricostruire la vita della vittima, le sue abitudini e amicizie. Cosa è emerso al momento non si sa: gli inquirenti lavorano senza far trapelare nulla. 

Un lavoro che ieri è andato avanti oltre la mezzanotte. Solo dopo le 21, dopo ore di lavoro, è stato possibile recuperare la salma e, accertata la situazione, si è scelto di cristallizzare l'accaduto, circondando l'area del ritrovamento ed ascoltando chi ha a che fare con la vittima. Altra mossa da prassi è stata quella del sequestro del cellulare che sarà analizzato per ricostruire i movimenti della vittima. 

Le modalità del ritrovamento fanno pensare ad un decesso avvenuto in altro luogo, con qualcuno che si è voluto liberare del corpo e per questo l'ha legato mani e piedi, celandolo nell'intercapedine. Risposte arriveranno dall'autopsia che dovrà dire come l'uomo è morto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo a Tor Sapienza: operaio ucciso e nascosto in un'intercapedine, il punto sulle indagini

RomaToday è in caricamento