Cronaca San Lorenzo / Via dei Liburni

Omicidio a San Lorenzo: 53enne trovato morto in casa, gravissimo il figlio

La tragedia poco dopo le 15. Sul posto la polizia che indaga per ricostruire la dinamica. A dare l'allarme alcuni vicini

Immagine di repertorio

Tragedia familiare a San Lorenzo dove un uomo di 53 anni è stato trovato morto in casa nel suo appartamento, in via dei Liburni. A pochi passi dalla vittima il figlio di 18 anni, in condizioni gravissime, trasportato d'urgenza in ospedale. A dare l'allarme alcuni vicini che, sentite le urla provenire dall'abitazione posta in un piano basso dello stabile, hanno allertato il Numero Unico per le Emergenze. 

Sul posto la polizia di Stato con il reparto Volanti, gli ispettori del commissariato di San Lorenzo e la squadra della Scientifica. La vicenda ha ancora i contorni da chiarire, ma ci sono alcune drammatiche certezze. Prima tra tutte quella della cruenta morte del 53enne. 

L'uomo è stato trovato in un lago di sangue disteso nel corridoio. Il corpo, alla prima ispezione dei poliziotti e del medico legale, presentava evidenti ferite d'arma da taglio. In un'altra stanza dell'appartamento, nel bagno, il figlio 18enne, anche lui ferito, sanguinante, in stato di semi incoscienza e con in mano un coltello. 

Il giovane, stabilizzato, è stato portato con urgenza al policlinico Umberto I. Le sue condizioni sono gravi. Al momento l'ipotesi più probabile secondo gli investigatori è quella di una lite familiare finita in tragedia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a San Lorenzo: 53enne trovato morto in casa, gravissimo il figlio

RomaToday è in caricamento