Massacra la compagna e va dai Carabinieri: "Voleva lasciarmi, l'ho uccisa"

E' successo in un'abitazione in vicolo del Babuino 7. Un uomo di 55 anni si è presentato in caserma confessando di aver ucciso la compagna colpendola alla testa più volte

"Ho ucciso la mia compagna, correte". Sono le 5.45 quando al citofono della caserma dei Carabinieri di piazza del Popolo si presenta  Francesco Carrieri, bancario di 55 anni. Dice di aver ammazzato la sua donna ed è sotto choc. L'orrore a pochi metri da lì, in vicolo del Babuino 7. Immediata la corsa dei militari per verificare la versione. Entrati in casa, la drammatica conferma.

Riversa nel letto Michela Di Pompeo, 47enne, originaria della provincia di Brescia, con il cranio fracassato. Secondo i rilievi della "settima sezione Rilievi Scientifici del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale" la vittima sarebbe stata più volte colpita con un peso da palestra. L'ipotesi è che l'aggressione mortale sia avvenuta nel cuore della notte e che all'alba l'uomo si sia deciso a confessare.

LA COPPIA - Lui, dirigente del Banco Popolare originario di Bari, era legato alla vittima da tempo. Da qualche settimana convivevano, in affitto, nell'appartamento nel cuore di Roma. Entrambi avevano avuto dei figli da matrimoni precedenti. I carabinieri, durante le prime indagini hanno ascoltato anche gli altri inquilini del palazzo situato nel cuore di Roma. Nessuno però ha riferito di aver udito liti o grida durante la notte. Nei giorni scorsi però, sempre i vicini, hanno raccontato di frequenti litigi tra i due.

LA CONFESSIONE - Francesco Carrieri ha confessato il delitto davanti al magistrato e dovrà ora rispondere dell'accusa di omicidio volontario. Ancora da chiarire però la dinamica di quanto accaduto. Michela Di Pompeo, di professione insegnante di italiano presso una scuola per stranieri, secondo l'ipotesi principale, sarebbe stata colpita con un peso da palestra. Non è chiaro però se l'omicidio sia avvenuto al culmine di una lite oppure se l'assassino abbia colpito la donna nel cuore della notte mentre dormiva, sferrandole diversi colpi con il peso. Risposte in merito arriveranno dai rilievi della scientifica e dall'esame autoptico a cui la vittima sarà sottoposta. 
 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento