Cronaca Olgiata

Delitto dell'Olgiata: il domestico Winston condannato a 16 anni

Manuel Winston Reyes, reo confesso dell'omicidio della contessa Alberica Filo della Torre, è stato condannato per l'accusa di omicidio volontario. La procura aveva chiesto l'ergastolo

Manuel Winston Reyes, reo confesso dell'omicidio della contessa Alberica Filo Della Torre, è stato condannato a 16 anni di reclusione con l'accusa di omicidio volontario. L'ex domestico di casa Mattei, in base a quanto si apprende, ha avuto uno sconto di un terzo della pena grazie al rito abbreviato.

Il gup del Tribunale di Roma Massimo Di Lauro ha dichiarato prescritto il reato di rapina. La procura aveva chiesto la condanna all'ergastolo. Al momento della lettura della sentenza in aula erano presenti il marito della contessa, Pietro Mattei, e i due figli avuti dalla donna, Manfredi e Domitilla. (fonte Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delitto dell'Olgiata: il domestico Winston condannato a 16 anni

RomaToday è in caricamento