Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Marconi / Via Federico Guarducci

Femminicidio a Roma: picchia la compagna, la insegue sul balcone e l'accoltella. Morta 43enne

A dare l'allarme alla polizia sono stati alcuni testimoni che hanno assistito a parte della scena poi consumata in casa. L'uomo, arrestato, ha confessato di averla uccisa

Foto della Polizia Scientifica di repertorio

Femminicidio a Roma dove, in zona Marconi, una donna di 43 anni, di origini colombiana, è stata uccisa dopo essere stata picchiata e accoltellata dal compagno, un connazionale di 68 anni. I fatti si sono consumati intorno alle 13:45 di oggi al quinto piano di una palazzina in via Federico Guarducci.

A dare l'allarme sono stati alcuni residenti del quartiere che hanno assistito a parte dell'aggressione, ossia quando la donna ha provato a scappare sul balcone prima di essere nuovamente afferrata dal suo compagno che, da lì a pochi minuti,  è quindi diventato il suo omicida. Chi ha dato l'allarme avvisando la Polizia, ha riferito di aver sentito la donna gridare e poi di averla vista uscire sul balcone sporca di sangue.

Sul posto sono così accorse le volanti della polizia di Stato del Commissariato San Paolo, ma la tragedia si era ormai conclusa. 
 

Stando a quando ricostruito A.G., queste le iniziali dell'uomo, avrebbe iniziato a picchiare M.V.M.L., queste invece le iniziali della sua compagna, dopo una discussione i cui motivi sono ancora da appurare. Quindi la 43enne, che in qualche modo si sarebbe divincolata, è fuggita sul balcone dove - appunto - è stata vista da quei residenti che hanno dato l'allarme.

Il 68enne, ormai in preda alla furia omicida, l'ha afferrata per i capelli e le braccia, riportata in casa e dopo averla picchiata ancora, l'ha accoltellata al ventre con un coltello da cucina. Un fendente fatale per la donna, trovata morta dagli agenti della polizia una volta arrivati in via Guarducci. 

L'uomo, bloccato, ha subito confessato di averla uccisa. Il 68enne colombiano è stato arrestato con l'accusa di omicidio. La salma della vittima è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Entrambi facevano i badanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminicidio a Roma: picchia la compagna, la insegue sul balcone e l'accoltella. Morta 43enne

RomaToday è in caricamento