Omicidio Luca Sacchi: Pm chiede 6 anni e 4 mesi a Princi per droga

La sentenza del processo con rito abbreviato a carico dell'ex compagno di scuola della vittima è attesa per il prossimo 22 giugno

Sei anni e quattro mesi di reclusione oltre a 30mila euro di multa. Questa la richiesta della pm Nadia Plastina al Gup, Pier Luigi Balestri, nel processo con rito abbreviato a carico di Giovanni Princi, l'ex compagno di classe di Luca Sacchi, il personal trainer ucciso con un colpo di pistola alla testa davanti ad un pub nella zona di Colli Albani a Roma, la notte tra il 23 e il 24 ottobre scorsi. 

Princi, ora ai domiciliari, è accusato di violazione della legge sulla droga. Secondo chi indaga il suo ruolo potrebbe essere stato quello di intermediario tra la Luca e la fidanzata Anastasiya Kylemnik, e il gruppo di Valerio Del Grosso, accusato con altri due dell'omicidio di Sacchi. Amico di Luca dai tempi del liceo, Giovanni Princi, secondo la Procura, potrebbe aver avuto un ruolo nella trattativa finita male per l'acquisto di 15 chili di droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sentenza del processo con rito abbreviato a carico di Giovanni Princi è attesa per il prossimo 22 giugno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • In fila alle Poste mostra i genitali all'impiegata: "Ora ti faccio vedere io il documento"

  • Il padre provava a venderlo in spiaggia, la mamma lo porta via dall'ospedale senza autorizzazione

  • Coronavirus: a Roma 31 nuovi casi, altri sette nel resto della regione Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento