Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Prati

Omicidio gioielliere, l'Esercito di Silvio: "Allarme sicurezza nel municipio I"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"L'assassinio del gioielliere avvenuto in via dei Gracchi è la goccia che ha fatto traboccare il vaso, i cittadini del centro chiedono più sicurezza ad un'amministrazione che sembra non rendersi conto che il ritmo dei furti e degli scippi sta vertiginosamente aumentando nella zona Prati.
Auspico che il Comune di Roma predisponga un piano di controlli serrati soprattutto in vista dell'estate, periodo in cui i topi d'appartamento sono più attivi.
Uniche promosse le forze dell'ordine che sono prontamente giunte sul posto che si sono attivate sin da subito per la ricerca dell'assassino del gioielliere e che hanno saputo gestire al meglio anche l'incendio scoppiato nella vicina via Marcantonio Colonna.
Alla famiglia del gioielliere brutalmente assassinato va tutto il cordoglio del coordinamento dell'Esercito di Silvio del primo municipio" così in una nota Mirko Simei, coordinatore Esercito di Silvio del Municipio I Centro Storico.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio gioielliere, l'Esercito di Silvio: "Allarme sicurezza nel municipio I"

RomaToday è in caricamento