Spara e uccide la fidanzata sulla via Ardeatina, poi chiama la polizia: "Sono armato"

E' accaduto nella zona di Santa Palomba. La vittima aveva 23 anni. Arrestato il fidanzato

Immagine di repertorio

Omicidio a Santa Palomba dove un uomo ha sparato ed ucciso la fidanzata, una donna di 23 anni. Il femminicidio si è consumato intorno alle 23:00 di venerdì 26 ottobre quando un 36enne ha chiamato il 112: "Gli ho sparato, sono armato", le parole dette dal cittadino di origini romene alle forze dell'ordine. Poi il fermo, poco distante dal luogo della tragedia, in una zona di confine fra il Municipio Roma IX ed il Comune di Pomezia

Spara e uccide la fidanzata sull'Ardeatina

In particolare l'omicidio si è consumato al chilometro 21 della via Ardeatina, altezza via della Solfarata-via della Stazione. Arrivata sul posto la Polizia ha trovato la giovane di origini romene morta in strada. A sparargli il fidanzato, rintracciato dopo una breve ricerca dagli agenti di polizia dei commissariati di Albano, Romanina e delle Volanti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Femminicidio a Santa Palomba

Fermato dagli agenti, l'uomo è stato arrestato con l'accusa di "omicidio" e messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, ritrovata anche l'arma utilizzata per l'omicidio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • In fila alle Poste mostra i genitali all'impiegata: "Ora ti faccio vedere io il documento"

  • Il padre provava a venderlo in spiaggia, la mamma lo porta via dall'ospedale senza autorizzazione

  • Coronavirus: a Roma 31 nuovi casi, altri sette nel resto della regione Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento