Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca via maiolo

Omicidio Corcolle, spari contro due giovani: un morto e un ferito

E' successo ieri alle 22 in via Maiolo. A sparare un uomo poi scappato a bordo di un'auto. Per il 21enne non c'è stato nulla da fare. E' stato invece portato all'ospedale di Tor Vergata il suo amico 29enne

E' di un morto e un ferito il bilancio di un agguato avvenuto ieri sera a Corcolle in via Maiolo. A restare ucciso un giovane di 20 anni, Carlo Ciufo mentre un suo amico di 29 anni è rimasto ferito e trasportato all'ospedale di Tor Vergata. Qui ha subito un'operazione per una ferita grave alla spina dorsale.

A fare fuoco contro le due vittime, entrambe italiane, è stato un uomo che è poi scappato a bordo di un'auto. Da una prima ipotesi fornita dai carabinieri che indagano sull'episodio potrebbe trattarsi di un regolamento di conti nei confronti di uno dei due giovani.

Il killer, secondo quanto accertato, avrebbe agito da solo. I due giovani stavano camminando a piedi quando il Killer li ha raggiunti in auto. Sceso dalla vettura ha freddato il 20enne al volto ed ha colpit alla schiena il 29enne. Secondo quanto si è appreso, l'unica testimone dell'episodio è la fidanzata del ventenne deceduto, la quale è ancora in stato confusionale. Quest'ultima era rimasta nell'auto dalla quale sono scese le due vittime dell'agguato

Carlo Ciufo, questo il nome della vittima, risulta coinvolto nel luglio 2010 nell'operazione "Matrix" nella quale i carabinieri di Frascati hanno smantellato una rete di spacciatori.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Corcolle, spari contro due giovani: un morto e un ferito

RomaToday è in caricamento