Omicidio al Trullo: uomo ucciso sotto casa con 9 coltellate, caccia al killer

La vittima agonizzante è stata trovata dalla polizia in vicolo del Monte delle Capre. Per Amedeo Maramao non c'è stato nulla da fare è deceduto in ospedale

Ucciso con nove coltellate da un killer solitario fuggito poi per le strade del Trullo a bordo di un'automobile a tutta velocità. L'omicidio si è consumato intorno alle 23:00 di ieri in vicolo del Monte delle Capre dove un uomo di 40 anni è stato aggredito e attinto da decine di coltellate. Poi la disperata corsa all'ospedale San Camillo, dove Amedeo Maramao, questo il nome della vittima, è deceduto poco dopo.

LUOGO DELL'OMICIDIO - Ancora da comprendere se l'omicidio si sia consumato nell'abitazione al civico 19 di vicolo delle Monte delle Capre, o in strada, dove il 40enne è stato trovato agonizzante dagli agenti di polizia. Ad allertare il 118 sarebbe stato lo stesso Amedeo Maramao dopo essere stato aggredito nel proprio appartamento ed essere riuscito a trascinarsi ferito in strada. 

APPARTAMENTO A SOQQUADRO - Una ipotesi ancora al vaglio degli investigatori che hanno trovato l'appartamento dell'uomo a soqquadro. Alcuni testimoni hanno parlato di un uomo fuggire da solo a bordo di un'auto nei minuti successivi all'omicidio.

MORTO IN OSPEDALE - Chiamati i soccorsi, in vicolo del Monte delle Capre sono arrivati i sanitari del 118 che hanno trovano Amedeo Maramao in condizioni gravissime riverso sull'asfalto ma ancora in vita. Quindi la corsa disperata al San Camillo dove il 40enne romano è poi deceduto in seguito alle nove coltellate ricevute.  Fatali alcuni fendenti al collo ed al torace.

INDAGINI DELLA POLIZIA - Immediato l'allerta anche al 113 con le Volanti della polizia intervenute sul posto assieme agli uomini della scientifica, agli agenti del commissariato San Paolo e agli investigatori della Squadra Mobile. Ascoltati alcuni testimoni gli inquirenti non escludono per il momento nessuna pista.  Non è escluso che si possa trattare di una lite poi degenerata fra conoscenti o addirittura parenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento