Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Via Aurelia

Santa Marinella: vivevano in pessime condizioni in uno stabile diroccato. Fatti sgomberare

Una decina di persone viveva in pessime condizioni igienico-sanitarie in uno stabile abbandonato lungo l'Aurelia. Sono stati fatti sgombrare

Avevano occupato abusivamente uno stabile, dove vivevano in condizioni pessime: i vicini si erano più volte lamentati con i Carabinieri, così i militari hanno deciso d'intervenire. Ieri sera i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia si sono recati nel Comune di Santa Marinella, lungo la S.S. 1 Aurelia, nella casa diroccata, oggetto di controlli da più giorni.

I militari sono entrati e hanno fatto sgombrare 11 cittadini stranieri, di nazionalità romena e bulgara, sorpresi a vivere lì in pessime condizioni igienico-sanitarie.
Gli occupati sono stati identificati e per alcuni di loro, trovati senza documenti, è stato predisposto l'allontanamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Marinella: vivevano in pessime condizioni in uno stabile diroccato. Fatti sgomberare

RomaToday è in caricamento