rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Via Collatina

Il disturbatore diventa taccheggiatore, nei guai Niki Giusino

Il 22enne è stato fermato dopo aver rubato merce al centro commerciale Roma Est

Da disturbatore televisivo a taccheggiatore in un centro commerciale. Protagonista in negativo Niki Giusino, conosciuto ai più per il suo presenzialismo davanti le telecamere tv dapprima assieme a Gabriele Paolini e poi da solo. Il giovane, romano di 22 anni residente nella zona di Acilia, è stato infatti 'pizzicato' dai carabinieri dopo aver rubato della merce da quattro esercizi commerciali del Centro Commerciale Roma Est di via Collatina E' accaduto lo scorso weekend. 

Niki Giusino arrestato a Roma Est

A coglierlo con le buste piene di merce trafugata, (articoli cosmetici, parafarmaci e prodotti di cartoleria per un valore di circa 1000 euro), sono stati i carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Tivoli, impegnati nei controlli di prevenzione ai reati predatori nella galleria commerciale del VI Municipio delle Torri.

Fermato assieme ad una ragazza di 18 anni

Fermato in flagranza di reato con la merce appena taccheggiata, assieme a Niki Giusino è stata fermata anche una ragazza romana di 18 anni. I due sono stati arrestati con l'accusa di furto aggravato in concorso e giudicati con rito direttissimo. La merce trafugata è stata restituita ai negozi dai quali era stata rubata. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il disturbatore diventa taccheggiatore, nei guai Niki Giusino

RomaToday è in caricamento