Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Neve a Roma: forti ritardi e treni cancellati. Disagi su tutte le linee

Sospesi temporaneamente i collegamenti no stop del Leonardo Express tra Roma Termini e l’Aeroporto di Fiumicino

Circolazione ferroviaria fortemente rallentata nel nodo ferroviario di Roma, a causa delle precipitazioni nevose (qui tutte le notizia sulla neve a Roma) che stanno bloccando alcuni scambi nelle stazioni del nodo. Oltre che sulle strade (qui la situazione in tempo reale) il manto nevoso ha creato problemi anche sui binari dei trasporti su ferro. (la situazione dei mezzi pubblici in città). 

Neve a Roma: la situazione dei treni

Come informa Rfi, si registrano ritardi medi di 120 minuti. I treni alta velocità provenienti da Nord e in proseguimento su Napoli fermano nella stazione di Roma Tiburtina e non a Roma Termini. Al momento sono sospesi i collegamenti no stop del Leonardo Express tra Roma Termini e l’Aeroporto di Fiumicino. Il traffico è fortemente rallentato anche su tutte le linee del Lazio che afferiscono alla Capitale. Sul resto della rete nazionale il traffico non registra particolari criticità ma l’attenzione rimane alta a causa delle temperature particolarmente rigide. L’offerta di servizi ferroviari potrà subire ulteriori modifiche e riduzioni, restano attivi i piani neve e gelo di RFI e Trenitalia.

La situazione dei treni a Roma

Alle ore 17:00 la circolazione ferroviaria presentava forti rallentamenti nel nodo di Roma e sulle linee che afferiscono alla Capitale, a causa delle precipitazioni nevose. Di seguito il dettaglio dei provvedimenti adottati in seguito all’attivazione del piano di emergenza neve e gelo e la situazione della circolazione.

Alta velocità: la circolazione è rallentata, con ritardi medi di 150 minuti in entrambe le direzioni. I treni alta velocità da e per Napoli fermano nella stazione di Roma Tiburtina e non a Roma Termini.

Intercity: disposte cancellazioni dei collegamenti da e per Roma.

Roma – Fiumicino Aeroporto: i collegamenti no stop Leonardo Express procedono con una corsa ogni 30 minuti, i treni della FL1 circolano con una frequenza di un treno ogni ora.

FL2 Roma – Sulmona: collegamenti attivi da/per Roma Tiburtina, con ritardi medi di 60 minuti. Cancellati i servizi da/per Roma Termini.

FL3 Roma – Viterbo: circolazione sospesa tra Viterbo e Cesano e tra Orte e Viterbo. Traffico rallentato tra Roma e Cesano, con ritardi fino a 60 minuti.

FL4 Roma - Castelli: tutti i treni partono e arrivano a Ciampino, con ritardi fino a 30 minuti.

FL5 Roma – Civitavecchia: circolazione rallentata per un guasto alla linea di alimentazione elettrica tra Palidoro e Ladispoli, ritardi medi di 60 minuti.

FL6 Roma – Cassino: circolazione fortemente rallentata, con ritardi fino a 120 minuti. Cancellati i servizi da/per Frosinone e Colleferro.

FL7 Roma – Formia: circolazione fortemente rallentata, con ritardi fino a 180 minuti.

FL8 Roma – Nettuno: i servizi da/per Nettuno vengono attestati a Campoleone. Circolazione rallentata con ritardi fino a 30 minuti.

Alta velocità on ferma a Tiburtina

A causa del persistere dell’emergenza meteo, per la giornata di domani, martedì 27 febbraio, tutti i treni alta velocità in arrivo e partenza da Roma fermeranno nella stazione Roma Tiburtina.

In linea con il livello di emergenza previsto dai Piani neve e gelo, sarà garantito l’80% dei treni alta velocità e il 50% dei treni del trasporto regionale nel Lazio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Roma: forti ritardi e treni cancellati. Disagi su tutte le linee

RomaToday è in caricamento