Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Neve a Roma 11 febbraio 2012: tutti gli aggiornamenti

La neve, dopo la lunga attesa del venerdì è scesa copiosamente nellla notte. Molti quartieri si sono svegliati imbiancati. Non si registrano problemi alla circolazione

La neve si è fatta attendere ma alla fine, nella serata di ieri, è arrivata. Dopo il lungo venerdì delle misure preventive e dell'emergenza la città si appresta a vivera una nuova giornata all'insegna della neve.

ORE 18.00 - Nella zona di Tragliatella i residenti lamentano l'assenza totale di soccorsi e di aiuti.

ORE 17.00 - La situazione della viabilità ad Ostia

ORE 16.40 - Alemanno all'ex fiera di Roma: "Disponibili 2500 posti"

ORE 16.20 - Voli ridotti del 50% a Fiumicino a partire dalle 17

ORE 16.10 - Ad Ostia 10 i centimetri di neve caduti. Iniziati gli interventi della protezione civile comunale

ORE 16.00 - La neve ha smesso di cadere quasi ovunque sulla Capitale. Non si segnalano criticità al traffico e ai trasporti

ORE 15.50 - Intensa perturbazione su Ciampino. Chiuso l'aeroporto

ORE 14.45 - A Roma sud ovest ha smesso di nevicare. Roma sud est è invece ancora sotto una fittanevicata.

ORE 14.00 - La nevicata è intensa soprattutto nella zona sud est della Capitale. V, VI, VII, VIII, X municipio sono sotto una notevole nevicata che va avanti da un'ora abbondante.

ORE 13.30 - L'ordinanza che impone le catene a bordo e vieta ai motorini di girare in città è stata prorogata fino alle 24 di domani

ORE 12.15 - Sulla città ha ripreso a nevicare in maniera intensa. Stavolta è stata la zona sud di Roma ad "aprire" le danze. In molte zone del XIII municipio nevica dalle 11. Acilia, l'Infernetto, Ostia Antica e molte zone di Ostia sono completamente ricoperte di neve. Stessa sorte per l'Eur. Da mezzogiorno nevica intensamente anche a Marconi e San Paolo. Sul versante est nevicate a partire dalle 12.30, quando ha ripreso a nevicare sulla Tiburtina e sulla Prenestina. Neve intensa anche a Cinecittà. Forti nevicate anche ai Castelli.



Anche verso Roma nord ha ripreso copiosamente a nevicare.

LA MATTINATA

BOLLETTINO METEO PROTEZIONE CIVILE - Per oggi si prevede la possibilità di deboli nevicate, specie nella zona nord della città. In particolare, il bollettino per oggi parla di "cielo nuvoloso o temporaneamente molto nuvoloso con possibili precipitazioni associate. Le precipitazioni avranno carattere di pioggia durante le ore diurne e dal tardo pomeriggio/sera sussiste la possibilità del 20-30% che assumano carattere nevoso, con quantitativi cumulati deboli o molto deboli e specie sulle zone più a nord della città.

Con una nuova ordinanza il sindaco Alemanno impone anche per domenica 12 febbraio l'obbligo di catene e il divieto di circolazione per i motocicli.

I Castelli Romani continuano a essere imbiancati, difficile la situazione ad Albano. Il pericolo vero di oggi ai Castelli è però il ghiaccio.



TRASPORTI - Per quanto riguarda la gestione del trasporto pubblico, anche oggi sarà operativo il Piano di emergenza neve. Agenzia per la Mobilità fa sapere che oggi il servizio ha ripreso il servizio in modo regolare nonostante alcune zone siano ancora sotto una coltre di neve. La situazione: hanno avviato il servizio regolarmente le due linee metropolitane A e B; in superficie viaggiano regolarmente tutte le linee tram e bus previste dal Piano neve lungo i percorsi programmati.


Per le ferrovie urbane al momento la Termini-Giardinetti  non e' attiva tra Centocelle e Giardinetti a causa dellaxpresenza di un furgone sui binari; la Roma-Viterbo a causa delle condizioni meteo particolarmente avverse che hanno investito tutta la provincia di  Viterbo non attiva la tratta tra Civita e Viterbo. Per il resto la rete e' regolare. Per la Roma-Lido a causa dell'inconveniente tecnico causato dalle precipitazioni nevose nella serata di ieri, e' attivo un servizio bus tra le stazioni Acilia e Colombo, il resto della linea e' regolare.


 

GRANDE RACCORDO ANULARE -L'Anas comunica che il transito sull'autostrada del Grande Raccordo Anulare di Roma è regolare, grazie al piano viabile pulito e trattato con sale antigelo. I mezzi spazzaneve e spargisale hanno operato ininterrottamente per tutta la notte sull'intero percorso del GRA e sui 33 svincoli.

ROMA-FIUMICINO- Anche sull'autostrada Roma-Fiumicino il transito è scorrevole, così come nel resto della rete viaria Anas del Lazio.
Nel corso della serata di ieri, mezzi spazzaneve dell'Anas sono intervenuti sulla via Cassia Bis, ex strada statale Anas fino al 2001 e oggi regionalizzata, per consentire la circolazione dal Gra fino a 'Le Rughe', al km 13 circa.
Su tutta la rete Anas del Lazio, vige l'obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve e divieto di circolazione dei mezzi pesanti (superiori alle 7,5 tonnellate) fino alla mezzanotte.
 





Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Roma 11 febbraio 2012: tutti gli aggiornamenti

RomaToday è in caricamento