Cronaca

Emergenza neve: fermo treno a Carsoli da 18 ore

Il treno Roma Avezzano con circa 150 persone a bordo è fermo dalle 17 di ieri nella stazione ferroviaria di Carsoli. "Nessuna assistenza ci è stata fornita"

La neve non dà tregua a città e provincia da ieri. E i disagi sono molti, soprattutto ai trasporti pubblici. Il treno Roma-Avezzano, con circa 150 persone a bordo, è ancora fermo a Carsoli dove si è bloccato alle 17 di ieri. Lo testimonia uno dei passeggeri a bordo sottolineando che da due ore il treno è anche senza riscaldamento.

"Nessun assistenza ci è stata fornita" ha aggiunto il viaggiatore. "Abbiamo avuto solo due bottigliette d'acqua, una dalla Croce Rossa ieri sera intorno alle 22 e un'altra dal capotreno". "Stiamo raccogliendo le firme - ha aggiunto - per rivolgerci ad un avvocato o ad un'associazione dei consumatori per eventuali richieste di risarcimento".
(ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza neve: fermo treno a Carsoli da 18 ore

RomaToday è in caricamento