Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Nettuno

Si sente male mentre fa il bagno e annega: morta una donna

La vittima, 60 anni, è l'ultima delle troppe morti in spiaggia

Hanno provato a rianimarla in spiaggia, davanti ai bagnanti, ma non c'è stato nulla da fare. Una donna di 60 anni è morta mentre stava facendo il bagno a Nettuno. La tragedia si è consumata lo scorso 19 luglio, nel tratto di arenile antistante via Fratelli Rosselli. I primi a notare la donna in difficoltà sono stati altri bagnanti che hanno dato l'allarme. 

I bagnini l'hanno portata a riva e sono iniziati i soccorsi anche con il personale medico del 118. Le manovre di rianimazione, però, sono state tutte inutili. Sul posto i militari della guardia costiera. Secondo quanto si apprende la donna avrebbe avuto un malore in acqua, che sarebbe stato fatale. La salma è stata messa a disposizione della famiglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male mentre fa il bagno e annega: morta una donna
RomaToday è in caricamento