Nettuno: un arresto e due denunce nel week end

Un uomo di 55 anni è stato arrestato per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Due cittadini bulgari sono stati denunciati per avere aggredito un connazionale

 E’ di una persona arrestata e due denunciate il bilancio dell’attività del Commissariato Anzio – Nettuno nel fine settimana. A finire in manette è stato un nettunese di 55 anni. Gli agenti stavano svolgendo un normale servizio di controllo quando un automoblista ha cercato di sfuggire all'alt. Nel farlo ha urtato proprio la macchina della polizia e i militari sono riusciti a bloccarlo senza problemi.  Lo hanno trovato in possesso di due involucri contenenti coiana, per un peso di quasi dodici grammi. Nella successiva perquisizione, nell'abitazione del 55enne, sono stati ritrovati strumenti utili per il confezionamento dello stupefacente. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di detenzione al fine di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre nella serata di sabato, due cittadini bulgari sono stati denunciati all'autorità giudiziaria. I due hanno malmenato con particolare ferocia un loro connazionale a seguito di una lite scaturita per futili motivi. L'aggredito è stato picchiato, mentre si trovava nella sua abitazione, con calci, pugni ed una mazza da baseball. L'arma è stata poi ritrovata nel corso delle successive perquisizioni, durante le quali, gli agenti hanno scoperto anche vario materiale proveniente da un ufficio pubblico, su cui sono in corso indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento