rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Centocelle / Via dei Castani

Metro C, piano navetta Centocelle-Termini e potenziamento del 451

Sono le misure principali del piano di ristrutturazione della mobilità previsto per l'apertura della metro, che come sappiamo per il momento si fermerà alla fermata Parco di Centocelle

L'11 Ottobre il taglio del nastro della metro C. O meglio, del suo primo tratto, dalla stazione Pantano nel comune di Monte Compatri, al parco di Centocelle. Servirà il quadrante, e a qualcuno certamente porterà dei benefici. Ma per chi si muove verso il centro, una volta arrivato a Centocelle, come si muove? 

Agenzia per la Mobilità dà una prima risposta, con una navetta di 5 fermate dalla stazione di Centocelle a quella di Termini e il potenziamento della linea 451 che collega la nuova metropolitana con le fermate della metro A Subaugusta e della metro B Ponte Mammolo. 

Sono le misure principali del piano di ristrutturazione della mobilità previsto per l'apertura della metro. Ad annunciarle ieri, nella commissione speciale Metro C di Roma Capitale, Alessandro Fuschiotto, responsabile Progetti, Pianificazione e Innovazione dell'agenzia Roma Servizi per la Mobilità. 

Per il collegamento tra la nuova metropolitana e la stazione Termini, ha spiegato, "le 5 fermate saranno quelle di Acqua Bullicante, Circonvallazione Casilina, Porta Maggiore, piazza Vittorio, con l'arrivo a piazza dei Cinquecento". A servire la nuova linea, "in via cautelativa negli orari di massima affluenza sarà un 'trenino' di 5 vetture, 4 che partono e una di riserva, pronte ai rispettivi capolinea". "È una soluzione tampone - ha precisato Fuschiotto - alla quale si affianca comunque l'alternativa della linea 105". 

Sulla stessa direttrice, ha ricordato poi il dirigente, "davanti all'uscita della stazione di Centocelle c'è anche il trenino. Per evitare che la gente vada per strada e scavalchi il muretto che separa la strada dalle rotaie del tram, sarà predisposto un semaforo pedonale, integrato da un varco sulla banchina, in modo che i viaggiatori entrino direttamente da lì". Precisato anche l'aumento delle frequenze della linea 451: "Porteremo il passaggio degli autobus da ogni 7 minuti e mezzo a ogni 6 minuti". Esclusa invece da Roma Servizi per la Mobilità l'ipotesi sia di renderla una linea express, sia di creare una navetta ad hoc per questa tratta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro C, piano navetta Centocelle-Termini e potenziamento del 451

RomaToday è in caricamento