Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Natale a Roma, dagli eventi ai trasporti la guida per il 25 dicembre nella Capitale

Trasporti potenziati insieme alla raccolta rifiuti. E misure di sicurezza in tutti gli obiettivi ritenuti sensibili. Tutti gli eventi in programma 

Spelacchio in piazza Venezia

Mostre, concerti, fiere, appuntamenti religiosi e solidali. La Capitale si veste a festa per il giorno di Natale, pronta ad accogliere romani e turisti. Sopite almeno per oggi le polemiche, dalla telenovela del triste "Spelacchio" al pericolo di un'emergenza rifiuti sotto l'albero, Roma prova a mostrare il suo volto migliore, potenziando i servizi pubblici e offrendo agli avventori eventi di ogni sorta per omaggiare le feste. Il tutto con in campo adeguate misure di sicurezza, rinforzate intorno agli obiettivi sensibili. 

Misure di sicurezza

Da piazza San Pietro, dove alle 12 il Pontefice pronuncerà la consueta benedizione Urbi et Orbi e l'Angelus a seguire, con accessi controllati e regolati dai varchi, a piazza Navona, super blindata. Quest'anno il mercato natalizio più famoso della Capitale sarà anche il più presidiato. Transenne contapersone, cartelli di sicurezza che indicano le vie d’uscita verso le vicine piazza Pasquino e via di Sant’Agnese in Agone e percorsi protetti per i mezzi di soccorso sono comparse già dal 23 dicembre. Mentre a presidio dei varchi troviamo i volontari dell’Arma dei carabinieri e gli addetti alla sicurezza.

Gli eventi in città

Saranno tanti poi gli eventi sparsi in città. Mostre, concerti, fiere e appuntamenti enogastronomici: a Roma il Natale riserva grandi sorprese con attrazioni ed iniziative in grado di soddisfare tutti i gusti. Dal villaggio natalizio all'Auditorium tra gospel, pianoforte ed esposizioni all'Altro Natale di Testaccio. Dai presepi da visitare all'esposizione internazionale de I 100 Presepi alla miriade di mercatini e di mostre aperte anche il 25 dicembre. 

Trasporti potenziati 

Come accaduto per la prima volta lo scorso anno, anche per questo Natale l'orario dei mezzi di trasporti sarà prolungato, con un turno pomeridiano dalle 16.30 alle 21 per il giorno di Natale in aggiunta al turno mattutino dalle 8.30 alle 13. Metro e bus si fermeranno quindi solo all'ora di pranzo, tra le 13 e le 16.30. 

Raccolta dei rifiuti

E tra i servizi potenziati abbiamo anche la raccolta dei rifiuti. Per lunedì 25 e martedì 26 dicembre "saranno complessivamente operativi sul territorio oltre 3.500 addetti (operatori, autisti, meccanici, ecc.)", con le officine aziendali "regolarmente aperte con due turni di lavoro (mattina e notte) a Natale e h24 (mattina, pomeriggio, notte) a Santo Stefano per assicurare le attività di manutenzione dei veicoli". Il tutto per scongiurare l'ormai classica emergenza rifiuti che accompagna i Natali di Roma, quando i giorni festivi si accumulano, i giri di raccolta diminuiscono e il volume dell'immondizia, fisiologicamente, aumenta. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale a Roma, dagli eventi ai trasporti la guida per il 25 dicembre nella Capitale

RomaToday è in caricamento