Nascondeva droga negli ovetti di cioccolato, in manette un tassista di Marconi

Due conviventi, un tassista di 54 anni e la sua compagna di anni 53, sono stati arrestati dai militari della stazione Villa Bonelli

I loro movimenti avevano insospettito i militari della stazione Villa Bonelli che avevano presupposto appunto attività illecita. I militari si sono dunque messi sulle tracce dei due conviventi fino al blitz della scorsa notte quando hanno fatto irruzione all'interno del loro appartamento in via Quirino Majorana, zona Marconi.

Una volta nell'abitazione, i carabinieri hanno individuato la droga dentro una credenza in cucina, nascosta negli involucri di plastica che in genere contengono le sorprese dei noti ovetti di cioccolato. Uno stratagemma che non è passato inosservato ai carabinieri di Villa Bonelli. Non solo.

A casa dei due conviventi, un tassista di 54 anni e una impiegata di 53, sono stati rinvenuti e sequestrati in totale 28 grammi di marijuana, una pianta di cannabis, diverse centinaia di euro, ritenuta provento dello spaccio, e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi.

Come disposto dall'Autorità Giudiziaria, gli arrestati sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento