Venditori abusivi a San Pietro: stretta della polizia locale contro gli illegali

Sono venti le persone sanzionate dai vigili urbani al Vaticano e nell'area di Castel Sant'Angelo

Sono 20 i venditori abusivi fermati nel pomeriggio di mercoledì 28 agosto durante un'operazione del GSSU e del I Gruppo Prati della Polizia Locale di Roma Capitale in zona San Pietro. Gli agenti hanno sequestrato oltre 1000 articoli tra bastoni per selfie, foulard, souvenir e bottigliette d'acqua, da Castel Sant'Angelo fino alle mura del Vaticano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcune delle persone fermate si trovano presso il centro di fotosegnalamento del Comando Generale, per ulteriori accertamenti sulla regolarità della loro posizione sul territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento