Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Ciampino: polizia sanziona catena di supermercati per finto 'sottocosto'

La polizia locale di Ciampino ha sanzionato una catena di supermercati, colpevole di aver ingannato la clientela con una finta promozione di 'sottocosto'

Nei momenti di crisi fare la spesa diventa sempre più una ricerca del prezzo migliore, non una ricerca difficile, vista l'offerta di catologhi convenienza, ma pur sempre una decisione ponderata. Poi però c'è chi le regole non le rispetta e furbescamente inganna con il presunto 'sottocosto'. Ma si sa di questi tempi anche i controlli sono aumentati nel nome del rigore. 
 
Ed ecco che una catena di supermercati si è vista sanzionare ieri dalle forze dell'ordine. Pubblicizzavano decine di prodotti, alimentari e non, come "sottocosto", ovvero come prodotti messi in vendita alla clientela ad un prezzo più basso di quello d'acquisto. 
In realtà, gli agenti del Comando di Polizia Locale di Ciampino - nell'ambito delle consuete attività dei controlli a tutela dei consumatori - hanno accertato come i prezzi d'acquisto (rilevati nelle fatture e maggiorati dell'iva) erano inferiori e, su tutti i prodotti presi a campione, non si trattasse di "sottocosto" ma, seppur a margini ridotti, di un guadagno per il Supermercato. Ecco scoperta l'ingannevole pubblicità. 
 
Così al termine delle verifiche, che hanno dato esito analogo  per due punti vendita quello di Viale J.F. Kennedy e quello di Via Bruxelles, sono scattate le sanzioni previste dal D.P.R. 218/2001 pari a 1.032 euro per ogni cad. nei confronti della catena dei supermercati.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciampino: polizia sanziona catena di supermercati per finto 'sottocosto'

RomaToday è in caricamento