rotate-mobile
Cronaca

San Pietro, la sosta selvaggia di monopattini e bici in sharing: multe per 7mila euro

I mezzi erano parcheggiati in corrispondenza degli scivoli per invalidi, in zona di esclusivo accesso pedonale, sopra i marciapiedi

Avevano parcheggiato monopattini e bici noleggiate dai servizi in sharing di Roma in corrispondenza degli scivoli per invalidi, in zona di esclusivo accesso pedonale, e sopra i marciapiedi delle aree della zona di San Pietro, a pochi passi dal Vatiano. Sono così finite nei guai le persone che hanno noleggiato i mezzi. 

I 26 monopattini e le 10 biciclette elettriche in sosta selvaggia sono stati rimossi dai carabinieri della stazione San Pietro e oggetto di sanzioni amministrative. I militari hanno notificato allo società multe per 7mila euro che saranno poi inoltrate a chi ha utilizzato, male, il servizio.

Sempre nei pressi della Basilica di San Pietro e dei musei Vaticani, i carabinieri hanno sanzionato e disposto l'immediata chiusura di un'attività di vendita ambulante. Il titolare aveva occupato arbitrariamente la postazione destinata al commercio ambulante che era stata assegnata ad un altro venditore. 

multe monopattini-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pietro, la sosta selvaggia di monopattini e bici in sharing: multe per 7mila euro

RomaToday è in caricamento