Ordinanza antiprostituzione alle porte di Roma: multati cinque automobilisti

Le sanzioni elevate da carabinieri e polizia locale nel territorio di Guidonia Montecelio

Immagine di repertorio

Cinque automobilisti multati per aver violato l'ordinanza antiprostituzione. Siamo nel territorio di Guidonia Montecelio, provincia nord est della Capitale, dove il Sindaco della Città dell'Aria Michel Barbet lo scorso 26 novembre ha firmato l'atto amministrativo (qui il link alla notizia) che vieta agli automobilisti, di "consentire la salita di prostitute nel proprio veicolo, nonché di effettuare fermata o arresto temporaneo del veicolo tenendo un comportamento che appaia finalizzato, per le circostanze di tempo e di luogo, a richiedere prestazioni sessuali ovvero informazioni sulle stesse a persona che esercita la prostituzione". 

Proprio in tale ambito i carabinieri della Compagnia di Tivoli, unitamente alla Polizia Locale di Guidonia Montecelio, hanno contestato violazioni amministrative nei confronti di 4 cittadini romeni ed un italiano, per un totale di 2500 euro, per inosservanza dell’ordinanza sindacale che vieta “di acquistare o offrire prestazioni sessuali a pagamento”. 

Ordinanza simile è stata firmata anche dal Sindaco della vicina città di Tivoli, Giuseppe Proietti, il 6 novembre (qui l'ordinanza). Con validità dal 15 dello stesso mese sino al 15 giugno del 2019, a differenza della città di Guidonia (dove le multe sono previste solo per gli automobilisti e non per le prostitute), in questo caso ad essere passibili di multe sono anche le meretrici. 

Le sanzioni dei carabinieri della Compagnia tiburtina sono arrivate nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato anche al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. In questo ambito i militari dell'Arma hanno segnalato all’Autorità amministrativa cinque soggetti trovati in possesso di essenze psicotrope, tra le quali: marijuana, cocaina ed hashish. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante l’ingente attività sono state controllate oltre 50 persone e 25 automezzi, di cui due sono state sanzionati al codice della strada.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento