rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca

Multe a chi sporca, nel mirino chi abbandona rifiuti: blitz in tre municipi

Un ragazzo sorpreso mentre scaricava dal proprio veicolo un materasso

Roma è invasa di rifiuti, non è una novità. Eppure, in alcuni quartieri, qualcuno continua a gettare rifiuti (speciali e non) in strada, fuori dai cassonetti o dalle isole ecologiche. Sono tre i municipi dove in questi ultimi giorni si è concentrata l'attività del Nad, il nucleo ambiente e decoro della Polizia di Roma Capitale: il XIV , il V e il IX.

Gli agenti hanno sanzionato una cittadina italiana di 40 anni che aveva dato mandato a uno svuota cantine non autorizzato, lo smaltimento di un frigorifero della sua attività commerciale, in prossimità dei cassonetti dei rifiuti.

Colto in flagranza un cittadino italiano di 29 anni, mentre scaricava dal  proprio veicolo un materasso sulla pubblica via. Per questo comportamento l’uomo è stato sanzionato per 600 euro e obbligato al ripristino dello stato dei luoghi e alla presentazione presso gli uffici della documentazione relativa al  corretto smaltimento dell’ingombrante. In via della Cina è stato controllato un cittadino italiano di 68 anni che, sceso dalla propria vettura, gettava illecitamente rifiuti, senza rispettare l’obbligo della raccolta differenziata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multe a chi sporca, nel mirino chi abbandona rifiuti: blitz in tre municipi

RomaToday è in caricamento