Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Beccato un altro "zozzone". Raggi: "Chi offende Roma sarà individuato e multato"

Intercettato l'uomo che aveva sversato calcinacci e rifiuti grazie alla targa del camion e a un tatuaggio sulla gamba

Frame video fb Virginia Raggi

Si allunga l’elenco degli “zozzoni” intercettati e sanzionati sul territorio di Roma. Dopo la raffica di multe in diverse zone della città, un’altra sanzione è stata inflitta nella periferia est di Roma. Lo “zozzone” nella giornata di venerdì ha scaricato per strada vecchi calcinacci e rifiuti: “Lo abbiamo preso, multato e gli abbiamo sequestrato il camion” ha commentato la sindaca Virginia Raggi dalle pagine Facebook pubblicando il video del sequestro. 

Rintracciato attraverso la targa del camion e un tatuaggio sulla gamba 

“Gli uomini del reparto Pics Supporto Ambiente della Polizia Capitolina, che ho voluto creare proprio per contrastare questi episodi, dopo essere risaliti a lui tramite la targa del veicolo, lo hanno individuato anche grazie ad un particolare tatuaggio sulla gamba” ha continuato a spiegare Raggi. Il mezzo era intestato ad una cooperativa sociale con sede in una provincia del Nord Italia. L’uomo è un pluripregiudicato: è stato denunciato per danneggiamento e inquinamento ambientale. 

Il monito della sindaca ai romani

“Chi offende Roma e i suoi cittadini con comportamenti di questo tipo sarà presto individuato e multato. Abbiamo installato decine di video-trappole in tutta la città per incastrare gli zozzoni. E decine di cittadini onesti ci stanno inviando video per denunciare gli incivili che sporcano la nostra città” ha concluso. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato un altro "zozzone". Raggi: "Chi offende Roma sarà individuato e multato"

RomaToday è in caricamento