Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Monti / Piazza della Madonna dei Monti

Ordinanza anti alcol, maxi multa a Monti: 7000 euro ad un esercente egiziano

In totale nove le multe elevate tra Termini e Monti, per 28601 euro. Tante sanzioni, 416, anche per la sosta selvaggia

Foto ANSA

Vigili al lavoro per i controlli su ordinanze anti alcol e contro il parcheggio selvaggio nelle zone della movida. Sono state le zone di Termini e del Rione Monti a finire nel mirino dei vigili del I gruppo Trevi, diretti da Angelo Moretti. Secodo quanto riferito dalla Polizia locale "anche in questo fine settimana si registrano considerevoli diminuzioni della vendita di alcolici dopo le ore 22,00, anche per il timore delle pesanti sanzioni che gli agenti applicano ai trasgressori".

Le attività controllate sono state in tutto 423. Nove le multe per l'ordinanza numero 47, meglio nota come anti alcol. Degno di nota il caso di un esercente di nazionalità egiziana, già conosciuto e sanzionato in passato dagli agenti, che è stato di nuovo sorpreso a vendere alcolici da asporto ai giovani che frequentano Piazza Madonna ai Monti, famoso luogo di ritrovo della movida serale. Gli è stato notificato un verbale di 7.000 Euro.

Una delle attività controllate era completamente abusiva, mentre invece un ristorante è stato multato per scarsa igiene nei locali. Il totale delle sanzioni elevate per le attività commerciali è di Euro 28.601.

Riguardo i controlli per il Codice della Strada, negli ultimi due fine settimana gli agenti non hanno dato scampo agli automobilisti della movida che lasciano le auto in doppia fila o in divieto. Il solo gruppo Trevi, competente nell'area del centro storico, ha qui elevato 416 sanzioni, per un totale di Euro 16.840.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinanza anti alcol, maxi multa a Monti: 7000 euro ad un esercente egiziano

RomaToday è in caricamento