rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via Luigi Petroselli

Casa, i movimenti irrompono negli uffici dell'assessorato ai Lavori Pubblici in via Petroselli

Circa trecento persone nella sede istituzionale per ottenere un incontro con Paolo Masini. La richiesta: "Avviare progetti di autorecupero"

Non si ferma la protesta dei Movimenti per il diritto all'abitare. Dopo la manifestazione di giovedì davanti alla Regione Lazio, è la volta dell'assessorato ai Lavori Pubblici di Paolo Masini. Circa trecento persone sono entrate negli uffici di via Petroselli “per protestare contro i gravi ritardi del comune nell'affrontare il tema dell'emergenza abitativa” si legge in una nota degli attivisti.

In particolare, al centro della mobilitazione, ci sono “i progetti di recupero e autorecupero, l'unica soluzione per arrivare a realizzare alloggi popolari smettendo di cementificare la città” continua la nota. Obiettivo della mobilitazione: un incontro con l'assessore Masini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa, i movimenti irrompono negli uffici dell'assessorato ai Lavori Pubblici in via Petroselli

RomaToday è in caricamento