rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Movida, stretta contro i minimarket irregolari

Numerose le verifiche presso le attività di somministrazione, con 10 pubblici esercizi multati per illeciti amministrativi

Anche in questo fine settimana la Polizia Locale di Roma Capitale è stata impegnata nei controlli per contrastare i fenomeni legati alla malamovida, con particolare attenzione al rispetto delle regole da parte di attività commerciali e pubblici esercizi: 2 i minimarket chiusi dai caschi bianchi, in quanto trovati aperti oltre l’orario consentito nel territorio del I e VI municipio.

Mirata vigilanza anche a contrasto del commercio ambulante abusivo nel Centro Storico e a Trastevere, dove gli agenti hanno proceduto al sequestro di un consistente quantitativo di articoli, tra cui generi alimentari venduti irregolarmente. Numerose le verifiche presso le attività di somministrazione, con 10 pubblici esercizi multati per illeciti amministrativi.

Nel corso degli accertamenti nei quartieri a sud della Capitale , scattate le sanzioni per i gestori di due locali, dove erano in corso feste danzanti non autorizzate. Su tali attività sono stati avviati ulteriori controlli, al momento ancora in corso. Sono circa 500 invece le contestazioni per inosservanza delle regole del Codice della strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida, stretta contro i minimarket irregolari

RomaToday è in caricamento