Cronaca

Prorogata la sperimentazione sul transito delle moto nelle corsie preferenziali

L'iniziativa, avviata a Maggio scorso, prevedeva la possibilità da parte delle moto di utilizzare, per il transito, le corsie preferenziali: prorogata fino al 30 Settembre

E’ stata prorogata fino al 30 Settembre la sperimentazione che prevede la possibilità, per le moto, di transitare lungo alcune corsie preferenziali; l’iniziativa, che riguardava 4 corsie preferenziali (lungotevere Sangallo, viale Marconi, via Cristoforo Colombo e largo di Torre Argentina), era stata presentata dall’Assessore alla Mobilità di Roma Capitale, Antonello Aurigemma, il 3 Maggio scorso ed era  previsto che durasse tre mesi.


In una nota l’ufficio per la mobilità di Roma ha giustificato la proroga, considerando “i risultati positivi, che hanno dimostrato che il passaggio delle moto sulle vie preferenziali non rappresenta un intralcio per la velocità commerciale anzi, consente a moto e scooter di poter più agevolmente viaggiare ha fatto sì che la sperimentazione venisse prorogata”. La nota comunica anche che “le corsie preferenziali su cui possono transitare le moto resteranno le stesse”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prorogata la sperimentazione sul transito delle moto nelle corsie preferenziali

RomaToday è in caricamento