Giallo a Vigne Nuove: uomo trovato morto in casa, ipotesi omicidio

Sul posto i militari dell'Arma ed il medico legale. Il rinvenimento in via Dina Galli

Via Dina Galli

Giallo a Vigne Nuove dove un uomo marocchino di 34 anni, Adil Kadmiri, è stato trovato morto in un appartamento, al terzo piano, scala B1, in via Dina Galli 4. La segnalazione alle forze dell'ordine, da un uomo di nazionalità nigeriana, è arrivata intorno alle 12:30 di giovedì 31 gennaio.

Tra i palazzi dei cosiddetti "cilindri", del popolare e popoloso quartiere del III Municipio Montesacro, strada senza uscita adiacente alla Asl, si sono precipitati i Carabinieri della Compagnia di Roma Montesacro ed i militari del Nucleo investigativo di via In Selci che indagano sull'accaduto.

Non ancora chiare le cause della morte dell'uomo, trovato coperto dalle lenzuole. Sul corpo, riferiscono gli inquirenti, non sono stati trovati segni di violenza. Solo l'autopsia potrà determinare l'esatte cause della morte. I Carabinieri, che indagano per omicidio, in queste ore stanno ascoltando diverse persone, tra le quali alcuni conoscenti e la compagna dell'uomo, una 40enne straniera.

Tra i due, secondo quanto confermato dai militari, ci sarebbero stati diverse liti in passato con diverse richieste d'intervento da parte dei vicini, pronti ad allertare i Carabinieri per le violente litigate tra i due. Chi indaga sta analizzando anche la vita privata e il giro di conoscenze della vittima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Ostia piange Simone, il bimbo di 11 anni morto dopo un malore a scuola. Indaga il Pm

Torna su
RomaToday è in caricamento