rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Eur / Viale Europa

Eur: precipita da un palazzo in viale Europa, morto un sedicenne

Tragedia in viale Europa: un ragazzo di soli 16 anni è morto sul colpo dopo essere precipitato dal diciannovesimo piano di un palazzo abbandonato

Un giovane di soli sedici anni è precipitato dal diciannovesimo piano di un palazzo abbandonato in viale Europa all'Eur. Il giovane sarebbe di origini indiane.
Si ipotizza il suicidio. Sul posto ci sono i vigili del fuoco e agenti di polizia.

Il ragazzo ha lasciato una sorta di testamento sul suo I-Pad dove chiedeva scusa per il gesto ai suoi familiari. Il giovane, di origini indiane e adottato da genitori italiani, prima di suicidarsi ha inviato un sms alla madre precisandole che avrebbe trovato i motivi del suo gesto scritti nell'I-Pad all'interno del suo zainetto. Il ragazzino avrebbe spiegato di essersi suicidato perché si "sentiva triste". Ha anche scritto di voler "lasciare la sua chitarra al papà, affinché la conservasse" e ha chiesto scusa sapendo di "procurare dolore" per ciò che avrebbe fatto. (Fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur: precipita da un palazzo in viale Europa, morto un sedicenne

RomaToday è in caricamento