Torre Spaccata: cadavere di un 29enne in una 500 Enjoy, ipotesi overdose

Un ragazzo di 29 anni, a bordo di una Fiat 500 Enjoy, è stato trovato morto in via Roberto Fancelli. Sul corpo nessun segno di violenza

Dramma ieri 29 gennaio a Roma. Un ragazzo di 29 anni è stato trovato morto in via Roberto Fancelli. Il giovane era a bordo di una Fiat 500 Enjoy quando è stato notato da alcuni residenti che hanno allertato il 112. 

Sul posto, una via periferica di Torre Spaccata, si è recata una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile Alessandrina che non ha potuto fare altro che appurare il decesso del ragazzo. Il 29enne, identificato, è risultato avere alcuni precedenti ed era noto alle forze dell'ordine come assuntore di droga

Secondo i primi rilievi effettuati, sul copro del giovane non sono riscontrati segni di violenza e, al momento, l'ipotesi più accreditata è quella della morte causata da una overdose di droga. In auto, sotto il sedile del conducente, è stata anche ritrovata una siringa contente sostanza stupefacente i cui esami ne determineranno la tipologia. Sul corpo del 29enne è stata disposta l'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento